HIGHLIGHTS

  • Varo a J delle condotte
  • Modelli statici in forma chiusa delle condotte marine
  • Modelli agli elementi finiti per l’analisi dinamica delle condotte marine

SOMMARIO

Il varo delle condotte sottomarine è un’operazione molto complessa: basti pensare che il dimensionamento dei tubi viene solitamente basato sulle sollecitazioni che questi devono sopportare in questa delicata fase. Sono disponibili commercialmente strumenti di simulazione molto sofisticati che danno risultati molto affidabili ma necessitano di grandi quantità di dati e di un notevole tempo per la messa a punti dei relativi modelli.
Il gruppo di Meccanica delle Macchine ha sviluppato una serie di strumenti per un’analisi semplificata del comportamento statico e dinamico delle condotte: questi risultano utili sia durante la fase di progettazione del processo sia durante il varo stesso.

Il gruppo di Meccanica delle Macchine, insieme ai ricercatori del DICEA@univPM e agli ingegneri della SnamProgetti di Fano, ha sviluppato una serie di modelli per utilizzi diversi per il varo a S ed a J delle condotte sottomarine. Per esempio l’analisi statica del varo a J viene condotta tramite un modello analitico a tre campi, in cui differenti tipologie di equazioni descrivono il comportamento della condotta nel tratto sospeso, in quello appoggiato sul fondale ed in quello intermedio (sagband); la lunghezza dei relativi tratti viene determinata in modo tale da garantire la continuità delle condizioni al contorno. Per lo studio del comportamento dinamico, invece, è stato sviluppato un modello non lineare agli elementi finiti in cui viene tenuto conto dell’elasticità del suolo e dello spostamento del punto di contatto con il fondale (touchdown point).

Varo ad S delle condotte marine.

Varo a J delle condotte marine.

PUBBLICAZIONI

  • M. Callegari, C.B. Carini, S. Lenci, E. Torselletti and L. Vitali: “Dynamic models of marine pipelines for installation in deep and ultra-deep waters: analytical and numerical approaches”, Proc. 16th AIMETA Congress of Theoretical and Applied Mechanics, Ferrara, Sept. 9-12, 2003.
  • G. Lancioni, S. Lenci and M. Callegari: “A numerical model for the nonlinear dynamics of a semi-infinite beam on unilateral Winkler soil”, Proc. 17th AIMeTA Congress of Theoretical and Applied Mechanics, Firenze, Italy, Sept. 11-15, 2005
  • S. Lenci, M. Callegari: “Simple Analytical Models for the J-lay Problem”, Acta Mechanica, Springer, Vol.178, No 1-2, July 2005. pp.23-39